Uno spazio meraviglioso!!
a 500 metri dal mare e a 20 centimetri dall'oasi di Vendicari



L'orto

Al centro del nostro spazio, l'orto è l'attività principale del progetto.
Melenzane, pomodori, cavolo vecchio, broccoli, peperoni e tenerumi(zucchina siciliana) sono le principali specie che coltiviamo.
Ogni socio che partecipa al progetto può coltivare e consumare i prodotti dell'orto all'interno del progetto.
Ovviamente il raccolto viene diviso per tutti i partecipanti e consumato in loco.

 

 


La panca panoramica

Abbiamo messo una piccola panca al confine con l'oasi di Vendicari.
Godiamo di un bellissimo tramonto ed è veramente una fortuna poterselo godere.
Un luogo ideale per riflettere e meditare.
Un luogo per rimanere affascinati dall'oasi.

"Sei come un tramonto.
Bellissimo... ma nessuna foto ti rende giustizia"


Questa la citazione del presidente del nostro progetto dipinta sulla panca.
Infatti in foto anche questo tramonto non rende come dal vivo.

Tutte le info sull'oasi di Vendicari li trovate sul sito ufficiale dell'oasi
www.riserva-vendicari.it

il microteatro

Un piccolissimo teatro costruito dal direttivo per ospitare piccoli spettacoli e per avere un nucleo di incontro e dialogo per elaborare e programmare i lavori per il progetto.

Ha 25 posti a sedere ma si può ampliare aggiungendo le sedie.
Gli spettacoli saranno liberi e si farà sempre un cappello
da destinare al progetto e all'artista.


 

Spazio tende

All'ombra dei pini e accanto a una parete di tenerumi c'è un area per montare le tende. Abbiamo solo 4 posti in tutto lo spazio ma non possiamo ospitare più persone per via dei limiti dello scarico.

Abbiamo i punti luce per caricare il telefono e attaccare il computer, un altalena, le amache e tanti angolini poetici.

 

 

 

 

 

il giardino degli aromi

Nell'angolo ovest del nostro spazio c'è una area dedicata anche al bivacco e alle piante aromatiche.

Un terrazzina per rinfrescarsi seduti davanti all'oasi, circondata da prezzemolo, salvia, peperoncini, timo, menta e rosmarino.


L'aria è dotata di barbecue per grigliare, tavoli e sedie, lavandino in acciaio e utensili per grigliare.

 

C'è un angolo con panche create riciclando pallet e vecchia legna e un angolo notturno con amaca per le letture.

 

 

 

 

 

i servizi

Nell'angolo est dello spazio potete trovare una doccia enorme realizzata tutta con piastrelle di recupero adagiata sul muro di cinta e una parete attrezzata per cucinare con tanto di macchina del caffè e fornello a 2 fuochi.

C'è un frigorifero di medie dimensioni e un punto acqua per lavare.

 

 


il bottone

il nostro particolarissimo pannello solare che ci permette di portare l'acqua calda alle docce.

Un tubo in politirene da 300 metri contenente 180 litri di acqua è diventato un enorme gomitolo che passa in un ago e in un bottone.

Ecco trasformato un orrendo tubo in un installazione artistica.

 

Un opera del presidente che lui chiama "Monumento al Silenzio"
per cucirsi la bocca ed evitare di avere troppe certezze su argomenti delicati.

 

 

 

La compost Toilet

Facciamo fuocherello d'incontro ogni giorno per raccogliere della cenere. Che ci facciamo? La utilizziamo per trasformare i nostri rifiuti organici in concime.
La cenere di legna alcalinizza le feci umane e poi possiamo gettarle nella compostiera per trasformarle in concime
.

Diciamo che parte dei servizi sono in stile Boy Scout, abbiamo costruito un gabinetto compostiera e utilizzarlo è molto semplice.
Seguite le seguenti istruzioni se dovete fare "la grossa" (Cliccate nell'immagine per ingrandirla)

Seguite invece le seguenti istruzioni se dovete fare la piccola, insomma... la pipì.
Anche se con tutta la terra che c'è in giro proponiamo sempre di farla nel modo più selvaggio.

i rifiuti

Gestire i rifiuti è una delle chiavi del progetto, ovvero produrre ZERO RIFIUTI è l'obbiettivo migliore che possiamo raggiungere.
Tuttavia, abbiamo creato per i casi estremi, un angolo della differenziata dove raccogliamo anche separatamente i tappi di sughero e di alluminio per dargli nuova vita all'interno del nostro progetto, creare tende, strutture e elementi decorativi utilizzando la nostra stessa spazzatura.

Dietro la nostra differenziata abbiamo la compostiera per buttare l'organico e ritrasformarlo in verdure.